ULTIM'ORA

Lettura in corso:

Libano: Michel Aoun eletto presidente


Libano

Libano: Michel Aoun eletto presidente

Micheal Aoun è il nuovo Presidente libanese: l’elezione da parte del Parlamento dell’81enne generale in pensione mette fine a due anni e mezzo di vuoto istituzionale.
Lo stallo parlamentare, dovuto allo scontro tra lo schieramento a guida sunnita e quello a guida sciita, era stato sbloccato pochi giorni fa dall’apertura di Saad Hariri, ex premier e figlio di Rafik Hariri, anch’egli a capo del governo, poi assassinato nel 2005.
La famiglia Hariri ha sempre avuto legami molto stretti con l’Arabia Saudita, mentre il generale Aoun, un cristiano maronita, dopo esser stato per decenni acerrimo nemico della Siria è ora vicino agli Hezbollah sciiti e quindi al governo siriano di Assad. Il compromesso, osteggiato dal presidente del Parlamento Nabih Berri, dovrebbe ora portare Hariri di nuovo alla guida del governo.
Aoun è stato eletto con 83 voti al secondo turno, quando basta la maggioranza assoluta: al primo, dove servivano i due terzi, gli era mancato un solo voto.

Ogni storia può essere raccontata in molti modi: osserva le diverse prospettive dei giornalisti di Euronews nelle altre lingue.

Iraq

Iraq: le forze governative entrano a Mossul