ULTIM'ORA

Lettura in corso:

Siria: pesanti scontri nell'ovest di Aleppo


Siria

Siria: pesanti scontri nell'ovest di Aleppo

Una pioggia di bombe continua a devastare la città siriana di Aleppo.
Le forze ribelli sostengono di aver conquistato terreno nel quartiere Al-Zahra, con veicoli blindati e kamikaze.

Gli scontri si concentrano nella parte sud-occidentale della città dove gli jihadisti cercano di irrompere nel territorio dell’Accademia militare con pesanti bombardamenti contro le postazioni delle truppe governative.

I ribelli assicurano di aver preso il controllo di alcune zone. Ma non ci sono al momento informazioni indipendenti.

“In nome di Allah da ieri abbiamo liberato il quartiere di Dahiyat Al-Assad – dice uno dei ribelli, Abo Ahmad – Ora ci troviamo sulla linea del fronte verso l’Accademia militare”.

Secondo le milizie filo-Assad, è molto probabile per i prossimi giorni un attacco dei ribelli al nord di Aleppo. È la zona ove si trova la via settentrionale di rifornimento della città.

Ogni storia può essere raccontata in molti modi: osserva le diverse prospettive dei giornalisti di Euronews nelle altre lingue.

Prossimo Articolo

mondo

Decine di feriti per il violento terremoto nel centro Italia. Alcuni paesi completamente distrutti