ULTIM'ORA

Lettura in corso:

Notizie insolite: dal talento di una bimba russa a un set cinematografico a Budapest


mondo

Notizie insolite: dal talento di una bimba russa a un set cinematografico a Budapest

Russia: il dono della parola di una piccola di 4 anni

Non c‘è nessun dubbio sul suo talento: a soli 4 anni parla 7 lingue. Bella, questo il suo nome, è russa ed è stata presentata in uno show televisivo intitolato “Persone straordinarie”. Oltre al russo (la sua lingua madre) Bella parla francese, tedesco, spagnolo, cinese, arabo e inglese.

Un’esercitazione militare semina il panico in Corsica

Il 25 ottobre, gli abitanti del sud della Corsica, nella zona di Ota, hanno vissuto momenti di panico quando all’alba hanno visto arrivare dal cielo un gran numero di paracadutisti, almeno 300.
Non erano stati avvisati dell’esercitazione militare e in molti hanno pensato all’inizio di una guerra.
Le autorità militari hanno tenuto all’oscuro dell’azione anche la polizia e il sindaco di Ota.

Canada: un nuovo volto per Gesù bambino

Ha suscitato molte polemiche e un certo imbarazzo la nuova testa della statua di Gesù bambino davanti alla chies di Saint-Anne des Pins nel centro di Sudbury, nell’Ontario.
Dopo il raid di alcuni vandali che avevano decapitato la statua un’artista locali si è offerta di restaurare la scultura. Il risultato però, con una nuova testa in terracotta che tutto somiglia tranne che a Gesù, ha lasciato di stucco abitanti e parrocchiani che l’hanno definita un “obbrobrio”. Poi i social network non hanno risparmiato i commenti sull’improbabile restauro.

Un set “hard” per le strade di Budapest

In questi ultimi giorni di ottobre un grosso camion nero sta circolando per le strade affollate di Budapest. Nessuno ne conosceva le intenzioni fino a che è comparsa su Facebook questa immagine:

Il camion è il set di un film per adulti. Esternamente non è possibile vedere cosa stanno realizzando all’interno. Mentre dentro il mezzo l’esterno è visibile, tanto che le strade e gli abitanti faranno da sfondo alle riprese “hard”.

Ucraina: cosa non si fa per un IPhone…

Una coppia di ucraini hanno ufficialmente cambiato il nome e cognome nella speranza di vincere l’ultimo smartphone di Apple. Hanno così risposto al concorso organizzato da Allo.ua, una catena di negozi di elettronica ucraina che ha lanciato l’offerta: un iPhone 7 in regalo a coloro che assumeranno il nome “Sim iPhone” (ossia Sette iPhone). I più fortunati saranno però i primi cinque clienti che avranno modificato il nome e cognome all’anagrafe.

http://ru.tsn.ua/tsikavinki/radi-besplatnyh-iphone-7-dvoe-ukraincev-smenili-svoi-imena-na-ayfon-sim-733898.html?g=article&m=385845855

Ogni storia può essere raccontata in molti modi: osserva le diverse prospettive dei giornalisti di Euronews nelle altre lingue.

Prossimo Articolo

mondo

A Nadia Murad e Lamiya Aji Bashar, attiviste yazide, il Premio Sakharov per la libertà di pensiero