ULTIM'ORA

Lettura in corso:

Sollevamento pesi, tre atlete kazake private della medaglia


Sport

Sollevamento pesi, tre atlete kazake private della medaglia

Tre pesiste kazake sono state private ​​delle medaglie d’oro conquistate alle Olimpiadi di Londra 2012, dopo aver fallito i test antidoping in una nuova analisi dei campioni.

Trattasi di Zulfiya Chinshanlo nella categoria 53 kg, Maiya Maneza (63 kg) e Svetlana Podobedova (75 kg).

La decisione viene dal Comitato Olimpico Internazionale: in riferimento ai Giochi del 2008 e 2012, ben 98 campioni sono stati considerati positivi a sostanze anabolizzanti.

Queste ultime aumentano le prestazioni o accelerano il recupero da un infortunio.

Ogni storia può essere raccontata in molti modi: osserva le diverse prospettive dei giornalisti di Euronews nelle altre lingue.

Prossimo Articolo

Sport

Masters Singapore: Kuznetsova qualificata per le semifinali