ULTIM'ORA

Lettura in corso:

UE: Schulz denuncia a Francia rissa all'Europarlamento


Belgio

UE: Schulz denuncia a Francia rissa all'Europarlamento

Sarà la polizia francese ad occuparsi della presunta rissa avvenuta al termine della prima plenaria di ottobre all’Europarlamento, a Strasburgo: è il presidente dell’emiciclo, Martin Schulz, a comunicare di aver riferito l’avvenuto alle autorità francesi, dopo aver sentito il comitato etico dell’istituzione europea.
Mike Hookem, dello UKIP, avrebbe colpito alla testa il collega di partito, e candidato leader, Steven Woolve.
Hookem e l’ex leader dello UKIP, Nigel Farage, hanno contestato la decisione, denunciando una violazione al principio dell’extraterritorialità, che per Schulz non si applica invece ai reati.

Ogni storia può essere raccontata in molti modi: osserva le diverse prospettive dei giornalisti di Euronews nelle altre lingue.

traduzione automatica

Prossimo Articolo

mondo

Turchia: proteste e scontri dopo l'arresto dei sindaci di Diyarbakir