ULTIM'ORA

Lettura in corso:

Brexit: Microsoft aumenta prezzi per servizi a imprese nel Regno Unito


società

Brexit: Microsoft aumenta prezzi per servizi a imprese nel Regno Unito

Il calo della sterlina spinge Microsoft ad aumentare i prezzi nel Regno Unito.

Il colosso dell’informatica ha annunciato un incremento del 13% sui software per le imprese e del 22% sui servizi cloud, a partire dal primo gennaio 2017. Microsoft ha precisato che gli aumenti non riguarderanno i prodotti venduti ai consumatori.

Anche Apple e Dell hanno deciso un incremento dei prezzi nel Regno Unito, dove dopo il referendum del 23 giugno e la vittoria della Brexit, la sterlina ha perso circa il 18% del proprio valore contro il dollaro.

Ogni storia può essere raccontata in molti modi: osserva le diverse prospettive dei giornalisti di Euronews nelle altre lingue.

Prossimo Articolo

società

AT&T-Time Warner, affare fatto