ULTIM'ORA

Lettura in corso:

AT&T e Time Warner, vicina la fusione ma con l'alea del debito


società

AT&T e Time Warner, vicina la fusione ma con l'alea del debito

AT&T e Time Warner, un matrimonio che si può fare: il gigante delle telecomunicazioni sarebbe pronto a rilevare a breve il gruppo media, per una cifra che si aggira per il momento sugli 85 miliardi di dollari.
Secondo la stampa specializzata, discussioni sarebbero in corso sulla dote, perché Time Warner vorrebbe arrivare a 100 miliardi, compreso il ripiano del debito.
E i negoziati avrebbero subito un’accelerazione, tanto che si parla di un possibile annuncio nel fine settimana, perché alla finestra c‘è la mela.
Apple, che tempo fa aveva approcciato Time Warner, potrebbe mettere pressione, avviare un’asta. I dubbi riguardano, tra l’altro, il livello di esposizione di AT&T, il cui debito salirebbe alla cifra record di 200 miliardi di dollari, dai 120 attuali.
L’operazione sarebbe la più importante fusione nel mondo dei media e delle telecomunicazioni dal 2011, quando Comcast acquistò NBCUniversal.

Ogni storia può essere raccontata in molti modi: osserva le diverse prospettive dei giornalisti di Euronews nelle altre lingue.

traduzione automatica

Prossimo Articolo

società

Crisi Bombardier: annunciati nuovi licenziamenti, 7.500 in due anni