ULTIM'ORA

Iraq: feroci combattimenti a Kirkuk. Bartella nelle mani di forze anti-Isil

Gli uomini dell’Isil hanno lanciato un attacco contro alcuni edifici governativi a Kirkuk, nel nord dell’Iraq.

Lettura in corso:

Iraq: feroci combattimenti a Kirkuk. Bartella nelle mani di forze anti-Isil

Dimensioni di testo Aa Aa

Gli uomini dell’Isil hanno lanciato un attacco contro alcuni edifici governativi a Kirkuk, nel nord dell’Iraq. Si sono verificate almeno 3 esplosioni, probabilmente causate da kamikaze, mentre un numero imprecisato di cecchini ha causato morti. Il bilancio è di alcune vittime.

Secondo il governatore della regione la situazione è sotto controllo e almeno 4 kamikaze sono stati eliminati.

Daesh ha rivendicato gli attacchi affermando di aver assaltato un compound governativo oltre a una stazione d polizia. Attaccata anche la centrale elettrica della città. Dieci i civili uccisi.

Le forze speciali irachene hanno riconquistato Bartella, città situata a meno di 10 chilometri da Mosul. È uno snodo strategico perché rappresenta la porta di accesso orientale a Mosul, roccaforte dello Stato islamico.

Prima dell’avanzata degli jihadisti due anni fa a Bartella viveva una comunità multireligiosa di circa 30mila persone.