ULTIM'ORA

Lettura in corso:

Regno Unito: rallentamento economico dopo la Brexit, secondo due ricerche


economia

Regno Unito: rallentamento economico dopo la Brexit, secondo due ricerche

L’economia britannica perde slancio secondo due ricerche dalle quali emerge un rallentamento del settore dei servizi, quello principale del Paese.

Dopo la Brexit, le vendite e le esportazioni del settore manifatturiero sono aumentate nel terzo trimestre rispetto a quello precedente, anche grazie alla sterlina debole, secondo la camera di commercio britannica che esamina circa 7000 aziende. Ma si tratta di dati positivi soltanto a breve termine.

Nel lungo periodo – sottolinea l’indagine – le intenzioni di investire, nelle fabbriche, nelle attrezzature del settore manifatturiero e nelle formazioni del personale dei servizi si sono ridotte fino a raggiungere il livello più basso nel corso degli ultimi quattro anni.

Un’altra ricerca mette in evidenza invece che i direttori finanziari di 124 grandi imprese sono preoccupati dall’impatto a lungo termine della Brexit.

Ogni storia può essere raccontata in molti modi: osserva le diverse prospettive dei giornalisti di Euronews nelle altre lingue.

Prossimo Articolo

economia

G20: Lagarde e Schäuble alleati su politica monetaria, divisi su Deutsche Bank