ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Rissa a Strasburgo tra deputati Ukip: migliorano le condizioni di Steven Woolfe

Sono migliorate le condizioni dell’eurodeputato britannico Steven Woolfe, un’inchiesta del Parlamento europeo e del suo partito Ukip farà luce sulle dinamiche della rissa che hanno portato al suo rico

Lettura in corso:

Rissa a Strasburgo tra deputati Ukip: migliorano le condizioni di Steven Woolfe

Dimensioni di testo Aa Aa

Sono migliorate le condizioni dell’eurodeputato britannico Steven Woolfe, un’inchiesta del Parlamento europeo e del suo partito Ukip farà luce sulle dinamiche della rissa che hanno portato al suo ricovero in ospedale. La lite si è verificata nel Parlamento Europeo a Strasburgo tra Woolfe e il collega di partito Mike Hookem che lo avrebbe preso a pugni.

“Due uomini adulti sono stati coinvolti nella lite. Non mi sembra un comportamento degno, ma non ho nessuna intenzione in questo momento di lanciarmi nella caccia al colpevole, di chi ha fatto cosa. Non sarebbe dovuto accadere. Ci fa sembrare dei parlamenti del terzo mondo, dove accadono questo genere di cose, non va bene”, ha detto Farage.

Mike Hookem nega di aver colpito il collega Woolfe,che ha sbattuto la testa a terra ed poi è svenuto. L’incidente è frutto delle tensioni all’interno del partito indipendentista inglese

“Woolfe ha teso la mano a Hookem, ha capito che le cose sono degenerate nel corso di un incontro di partito Ha fatto dei passi in avanti per tenerci tutti uniti come un gruppo di amici”, ha spiegato l’europarlamentare dell’Ukip, Nathan Gill.

Il partito Ukip è piombato nel caos dopo che a giugno, con Farage alla guida, ha vinto la sua battaglia per la Brexit. A 18 giorni dall’incarico, anche Diane James ha rassegnato le dimissioni da segretario. Woolfe ha ricevuto il beneplacito di Farage per l’investitura alla leadership dell’Ukip, nonostante le resistenze interne al partito.