ULTIM'ORA

Colombia: Santos, dalla pace con le Farc grandi benefici per l'economia

Juan Manuel Santos era stato ospite della nostra redazione di Bruxelles due anni fa.

Lettura in corso:

Colombia: Santos, dalla pace con le Farc grandi benefici per l'economia

Dimensioni di testo Aa Aa

Juan Manuel Santos era stato ospite della nostra redazione di Bruxelles due anni fa.

Marta Vivas Chamorro, euronews: Secondo le ultime informazioni, le Farc hanno chiesto perdono alle vittime. Le voglio chiedere: è giusto che i membri delle Farc possano accedere al Parlamento e partecipare all’attività politica? Questo è un tema molto polemico.

Santos: E’ questo che significa la pace: devono abbandonare le armi, rinunciare alla violenza, e, se vogliono continuare a fare politica, devono farla in modo democratico. E’ di questo che si tratta, nel processo di pace. Che siedano o meno in Parlamento, lo vedremo durante il negoziato. Ma l’obiettivo è che continuino a portare avanti i loro ideali, la loro lotta politica, ma non con la violenza e le armi.

euronews: Come inciderebbe sull’economia colombiana un accordo di pace?

Santos: Ci sarebbero grandi benefici, sia economici che sociali. Si stima che l’economia potrebbe crescere in media di 2 punti percentuali aggiuntivi. Già oggi il nostro è il Paese con la più alta crescita in America Latina. Nella prima metà dell’anno, la crescita è stata del 5,2%. Se otterremo la pace, aggiungendo quel 2%, potremmo crescere fino al 7,2%. Ma soprattutto penso allo sviluppo nelle campagne colombiane, allo sviluppo sociale. Ad esempio, quei sei milioni o più di persone che sono fuggite rischiano di cadere nella trappola della povertà, da cui è difficile riemergere, se non ritornano al loro ambiente.