ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

L'uragano Matthew verso gli Usa. Ordinata l'evacuazione di un milione di persone

Inondazioni, migliaia di sfollati e oltre una ventina le vittime nei Caraibi. Ad Haiiti rinviate le elezioni presidenziali. Ora è allarme epidemie

Lettura in corso:

L'uragano Matthew verso gli Usa. Ordinata l'evacuazione di un milione di persone

Dimensioni di testo Aa Aa

Cresce nel sud-est degli Stati Uniti l’allarme e la paura per l’arrivo dell’uragano Matthew. Il ciclone con le sue piogge torrenziali e le raffiche di vento fino a 230 chilometri orari ha provocato almeno 26 morti, di cui una ventina ad Haiti, oltre migliaia di sfollati e un numero imprecisato di dispersi. A causa degli ingenti danni nell’isola caraibica le elezioni presidenziali previste domenica prossima sono state sospese almeno fino a metà mese, mentre le forze Usa nei Caraibi hanno inviato una decina di elicotteri su richiesta delle autorita’ locali.

Point of view

"Dobbiamo essere in grado entro mercoledì 12 ottobre di fissare una nuova data per le elezioni."

Leopold Berlanger Presidente del Consiglio Elettorale

“Prima di tutto dobbiamo valutare la situazione, poi dobbiamo consultarci con le autorità interessate, in modo tale da essere in grado entro mercoledì 12 ottobre di fissare una nuova data per le elezioni”, ha dichiarato il presidente del Consiglio Elettorale Leopold Berlanger.

Haiti, allarme colera

Secondo l’organizzazione umanitaria Oxfam, tra Haiti e la repubblica Dominicana gli sfollati sono 32 mila, e il pericolo maggiore ora sono le epidemie a causa delle acque contaminate. Servono medicine e acqua potabile, fanno sapere i volontari dell’ONG.

Uragano Matthew verso gli USA, allerta massima

Ora Matthew minaccia Florida, Georgia, South Carolina e North Carolina dove oltre un
milione di persone hanno ricevuto l’ordine di evacuazione. Pur essendo passato a categoria 3, l’uragano può provocare inondazioni lungo tutta la costa atlantica statunitense. Lo stesso presidente Barack Obama ha messo in guardia la popolazione. La tempesta tropicale potrebbe essere la peggiore a colpire il sud degli Stati Uniti in quasi un decennio.