ULTIM'ORA

Lettura in corso:

401 maratone i 401 giorni contro il bullismo, l'impresa di Ben Smith


Sport

401 maratone i 401 giorni contro il bullismo, l'impresa di Ben Smith

ALL VIEWS

Clicca per scoprire

Una maratona contro il bullismo, anzi 401 maratone. In altrettanti giorni.

Ben Smith taglia l’ultimo traguardo con gli alunni delle scuole di Bristol. Il 34enne inglese, vittima di bullismo ai tempi della scuola perché gay, ha voluto compiere quest’impresa per dire il suo no agli episodi di violenza.

Ha fatto tappa in oltre 100 scuole e raccolto l’equivalente di 310 mila euro.

“È stato come andare sulle montagne russe. Ad essere onesto, non ricordo nemmeno che i miei piedi abbiano toccato terra – ha detto l’atleta dopo aver tagliato l’ultimo traguardo – Nelle prossime due settimane, quando tutto sarà più calmo e mi rilasserò, comincerò a riflettere su quanto è davvero accaduto ogni singolo giorno. Solo ora sto iniziando a comprendere”.

Ben è partito il primo settembre del 2015 proprio da Bristol, sua città natale.

Così come in un celebre film, Forrest Gump, non si è mai fermato, tranne quando è stato costretto a uno stop di 10 giorni a causa di un’ernia. Lungo il suo percorso, quasi 17mila i chilometri coperti, è stato affiancato da più di 9.000 persone.

ALL VIEWS

Clicca per scoprire

Ogni storia può essere raccontata in molti modi: osserva le diverse prospettive dei giornalisti di Euronews nelle altre lingue.

Prossimo Articolo

Sport

Calcio: cori omofobici, Fifa squalifica Estadio Monumental di Santiago del Cile