ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

In barca a vela a Saint Tropez

Lettura in corso:

In barca a vela a Saint Tropez

Dimensioni di testo Aa Aa

A Saint Tropez è ancora estate.

A Saint Tropez è ancora estate. Il noto porticciolo della Costa Azzura francese è tuttora gremito di turisti, fino a 80 000 al giorno, venuti peraltro per assistere allo spettacolo delle vele. Da 35 anni, in questo periodo, piccoli e grandi velieri moderni e antichi vanno in regata per 9 giorni.

300 imbarcazioni, 4000 naviganti, uno spettacolo mozzafiato anche perchè le vele sono libere, non ci sono sponsor.

Ma non si tratta certo di natanti da poco, i piu’ lunghi, sui 50 metri costano sui 30 milioni di euro.

Altra particolarità è la presenza di molti natanti vecchi di 100 anni come il Moonbeam varato nel 1914. A bordo non ci sono attrezzature moderne ogni operazione pretende la forza delle braccia.

Ultimo giorno di regata. A bordo del l’Alibi 2, barca di appena 11 metri, Caroline Petit ha raccolto un equipaggio di capi d’azienda e alte dirigenti. Sono tutte donne. In plancia non domina lo spirito della competizione. Caroline ha voluto condividere la sua passione con Marie che è solo al terzo giorno di navigazione.

L’ultimo giorno c‘è la distribuzione dei ricordi/riconoscimenti, un trionfo per Alibi 2, migliore barca femminile e sicuramente la piu’ simpatica.