ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

I monasteri macedoni, oasi di pace e serenità

Lettura in corso:

I monasteri macedoni, oasi di pace e serenità

Dimensioni di testo Aa Aa

Prosegue il nostro viaggio in Macedonia e proseguono le nostre avventure alla scoperta di questo straordinario Paese.

Prosegue il nostro viaggio in Macedonia e proseguono le nostre avventure alla scoperta di questo straordinario Paese.

In questa puntata sotto i riflettori alcuni dei monasteri più belli. Un’oasi di pace e serenità. In Macedonia ci sono attualmente circa una trentina di monasteri attivi. Un altro centinaio non ha più alcuna funzione monastica, sono solo monumenti culturali.

Denis Loctier, euronews: “Un terremoto ha distrutto le arcate di questa cattedrale nel 1931, mezzo secolo dopo furono restaurate con accuratezza storica.”

Il Vodocha è un complesso del monastero risalente ai primi secoli del cristianesimo. Un monumento storico che resta un monastero a tutti gli effetti dove ancora oggi vivono diverse suore. “Il restauro è stato fatto rispettando tutti i criteri con i quali fu costruita la chiesa, usando solo pietre e mattoni orizzontali, nel tipico stile bizantino usato per le chiese di grandi dimensioni”, ci racconta Padre Grigorij.

Situati vicono alla città macedone di Strumica, i monasteri Vodocha e Veljusa sono da sempre una meta per migliaia di pellegrini da tutto il mondo.