ULTIM'ORA

Lettura in corso:

Brexit, Hammond: "Piano finanziario per affrontare le turbolenze economiche"


Regno Unito

Brexit, Hammond: "Piano finanziario per affrontare le turbolenze economiche"

“Un piano finanziario per far fronte alle turbolenze nel corso del processo negoziale della Brexit”: lo ha annunciato il ministro delle Finanze britannico, dopo che la premier Theresa May ha detto di voler avviare la procedura di negoziato formale di uscita con l’Unione Europea prima di fine marzo.

Philip Hammond prevede due anni di incertezze per le imprese: “Siamo pronti ad adottare tutte le misure necessarie per proteggere l’economia dalle turbolenze. Quando il processo sarà finito, noi saremo pronti a fornire tutto il sostegno necessario alle imprese britanniche che devono adattarsi a vivere fuori dell’Unione Europea. Brexit significa Brexit e noi vogliamo farne un successo”.

Hammond, che aveva sostenuto la campagna per mantenere il Regno Unito in Europa, prevede un effetto di montagne russe per l’economia fino a quando non si raggiungerà un accordo con Bruxelles.

Ogni storia può essere raccontata in molti modi: osserva le diverse prospettive dei giornalisti di Euronews nelle altre lingue.

Prossimo Articolo

mondo

Nobel per la medicina 2016 al giapponese Yoshinori Ohsumi