ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Incidente ferroviario in New Jersey: almeno una vittima confermata e un centinaio di feriti

Nell’incidente ferroviario avvenuto alla periferia di New York viene confermato dalle autorità un bilancio di almeno un morto e un centinaio di feriti, diversi dei quali in gravi…

Lettura in corso:

Incidente ferroviario in New Jersey: almeno una vittima confermata e un centinaio di feriti

Dimensioni di testo Aa Aa

Nell’incidente ferroviario avvenuto alla periferia di New York viene confermato dalle autorità un bilancio di almeno un morto e un centinaio di feriti, diversi dei quali in gravi condizioni. I media locali avevano parlato di 3 morti e fino a 200 feriti.

L’incidente è avvenuto poco prima delle 9 del mattino, ora locale, le 13, ora centrale europea.

Il treno, che era pieno di pendolari, vista l’ora di punta, non si è fermato alla stazione di Hoboken, località situata di fronte a Manhattan, sull’altra riva del fiume Hudson.

Pochi fondi per ammodernare le ferrovie

Questa la dinamica: per cause ancora da accertare il convoglio non ha frenato e almeno una carrozza è uscita dai binari finendo la sua corsa contro l’edificio stesso della stazione, sventrandolo e facendo crollare una parte del tetto.

La linea New Jersey Transit e il più grande sistema ferroviario statale e la terza più grande società di trasporti degli Stati Uniti.

Passa da New York e arriva fino a Filadelfia. Ogni giorno lo prendono decine di migliaia di lavoratori che fanno la spola fra il New Jersey, lo stato di New York e la Pennsylvania.

Gli incidenti ferroviari non sono rari negli Stati uniti, dove più volte i commentatori hanno puntato il dito sulla mancanza di investimenti per rinnovare il settore.

L’ultimo grosso deragliamento era avvenuto nel maggio del duemila quindici a Filadelfia. Aveva provocato 8 morti e 200 feriti.