ULTIM'ORA

Lettura in corso:

Hamas: "Peres è un criminale, i palestinesi sono felici della sua morte"


Israele

Hamas: "Peres è un criminale, i palestinesi sono felici della sua morte"

Sul fronte palestinese le parole cambiano nel ricordare Shimon Peres. Per molti a Ramallah è “un criminale”. Questo residente ricorda quando nel 1996,gli aerei da guerra israeliani bombardarono il villaggio libanese di Qana, uccidendo 106 civili: “Ha commesso molti crimini, come quello di Qana quando era primo ministro. Si sa che ha ucciso molti palestinesi, nonostante fosse un leader moderato. Shimon Peres parlava però di pace e voleva che arabi e israeliani vivessero nella stessa terra”.

Dura la reazione di Hamas. Dalla Striscia di Gaza parla Sami Abu Zuhri, un portavoce del movimento islamista, che controlla l’enclave palestinese: “Shimon Peres era uno degli ultimi fondatori israeliani dell’occupazione, la sua morte segna la fine di una epoca nella storia dell’occupazione israeliana. “Il popolo palestinese è felice della morte di questo criminale”.

Il presidente palestinese ha inviato un messaggio di cordoglio alla famiglia di Shimon Peres. MahmoudAbbas ha sottolineato nel testo i suoi grandi sforzi per una pace stabile fra Israele e Palestina “dagli accordi di Oslo fino al suo ultimo giorno di vita”.

Ogni storia può essere raccontata in molti modi: osserva le diverse prospettive dei giornalisti di Euronews nelle altre lingue.

traduzione automatica

Prossimo Articolo

mondo

Le indagini sul disastro del Boeing 777: tra verità, depistaggi e dolore