ULTIM'ORA

Lettura in corso:

Violenze in Usa: tolto il coprifuoco a Charlotte


USA

Violenze in Usa: tolto il coprifuoco a Charlotte

La polizia di Charlotte alla fine cede e pubblica parzialmente i video in suo possesso sull’incidente che ha causato la morte di un altro afroamericano Keith Lamont Scott.

Le immagini infatti non fanno chiarezza sull’accaduto. Non è chiaro se l’uomo fosse armato o meno. Il risultato è stato però di abbassare la tensione e poter togliere il coprifuoco.

Dice un manifestante: “Siamo qui per manifestare come si sia rotto il rapporto di fiducia fra la comunità e la polizia. Vogliamo che la polizia si comporti come in qualsiasi altra parte del mondo”.

Un’altra persona aggiunge: “Sono qui a sostenere Black Lives Matter. Vogliamo vedere il video. Lo chiediamo.”

La polizia ha mostrato l’arma che sarebbe stata in possesso dell’uomo ucciso, ma dalle immagini non si capisce se quest’ultimo l’abbia puntata contro gli agenti.

Ogni storia può essere raccontata in molti modi: osserva le diverse prospettive dei giornalisti di Euronews nelle altre lingue.

Prossimo Articolo

mondo

Francia: Hollande a Calais per emergenza migranti