ULTIM'ORA

Lettura in corso:

Spagna: scandalo Bankia, l'ex presidente FMI Rato sul banco degli imputati


Spagna

Spagna: scandalo Bankia, l'ex presidente FMI Rato sul banco degli imputati

Rodrigo Rato passa, apparentemente indifferente alla pioggia di insulti, ed entra nel tribunale di Madrid: l’ex Ministro dell’Economia spagnolo ed ex presidente del Fondo Monetario Internazionale siede sul banco degli imputati insieme ad altre 64 persone, in un processo che durerà almeno fino alla fine dell’anno.
La vicenda risale ai tempi della sua brevissima carriera di banchiere, due anni appena dal 2010 al 2012, quando gestì l’ingresso in Borsa di Bankia, in quello che poi divenne il più grande scandalo bancario della storia spagnola.
Ma Rato è accusato per una parte tutto sommato marginale, quella delle carte di credito “in nero”, cioè delle spese private senza motivazione da parte dei dirigenti: una dozzina di milioni in meno di dieci anni, dei quali quasi centomila euro spesi da Rato, che li ha rimborsati prima del processo.
Il PM chiede che Rato sia condannato a quattro anni e mezzo di carcere e a rimborsare 2,6 milioni, che corrispondono alle somme prelevate dai dirigenti dell’istituto nei due anni della sua guida.

Ogni storia può essere raccontata in molti modi: osserva le diverse prospettive dei giornalisti di Euronews nelle altre lingue.

Prossimo Articolo

mondo

Svizzera, tre referendum più uno: sì a poteri e trasparenza servizi e a limiti ai transfrontalieri