ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Draghi: "L'Europa incassa bene, ma sulla Brexit si acceleri"

Il presidente della BCE al Parlamento europeo: "Qualunque accordo si raggiunga, va mantenuta l'integrità del mercato unico. I governi facciano di più per crescita e occupazione"

Lettura in corso:

Draghi: "L'Europa incassa bene, ma sulla Brexit si acceleri"

Dimensioni di testo Aa Aa

“Il voto sulla Brexit è stato incassato senza troppi scossoni: anche se meno di quanto previsto a giugno, la ripresa economica dell’eurozona dovrebbe proseguire a un ritmo stabile e moderato”. Intervenuto alla Commissione affari economici e monetari del Parlamento europeo, il Presidente della BCE Mario Draghi ha rassicurato, ma anche messo in guardia dai rischi legati al prolungarsi dell’incertezza.

Point of view

"Più lunga sarà l'incertezza, più rilevanti saranno le conseguenze"

Mario Draghi Presidente della BCE

Qui il testo del discorso introduttivo di Mario Draghi

“Finora l’economia dell’eurozona è stata resiliente – ha detto Mario Draghi -. Indipendentemente dalla natura delle relazioni che si instaureranno fra l’Unione Europea e il Regno Unito è però di capitale importanza che venga preservata l’integrità del mercato unico. Qualsiasi scenario prenderà corpo in proposito, ci si dovrà assicurare che tutti siano soggetti alle stesse regole”.

Qui il video integrale dell’intervento di Mario Draghi

Draghi ha inoltre invitato l’Europa ad azioni comuni negli ambiti prioritari di immigrazione, sicurezza e difesa. I governi – ha però ribadito – intervengano dal canto loro per sbloccare la crescita e ridurre la disoccupazione.