ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

11 settembre: veto di Obama alla legge per le cause di risarcimento contro Riad

No di Barack Obama alla legge che avrebbe consentito ai sopravvissuti e ai parenti delle vittime degli attacchi dell’undici settembre 2001 di far causa all’Arabia…

Lettura in corso:

11 settembre: veto di Obama alla legge per le cause di risarcimento contro Riad

Dimensioni di testo Aa Aa

No di Barack Obama alla legge che avrebbe consentito ai sopravvissuti e ai parenti delle vittime degli attacchi dell’undici settembre 2001 di far causa all’Arabia Saudita. Il provvedimento aveva ricevuto il sì sia dal Senato che dalla Camera dei rappresentanti.

Il veto di Obama non è una novità, per il presidente degli Stati Uniti la norma “non rafforza la sicurezza degli americani e ne mette a rischio gli interessi”. La legge si basa sull’accusa all’Arabia Saudita, che la respinge, di aver dato supporto finanziario ai 19 dirottatori, di cui 15 di nazionalità saudita. Una questione dai risvolti anche economici: i sauditi avevano minacciato di non investire più 700 miliardi di dollari negli Stati Uniti se la legge fosse entrata in vigore.

Per superare il veto, al Congresso serve una maggioranza di due terzi sia alla Camera sia al Senato. Sarebbe, in tal caso, la prima volta che succede nel corso della presidenza Obama.