ULTIM'ORA

Lettura in corso:

Commissione Ue, roaming gratuito da giugno 2017. Guerra agli abusi

Redazione di Bruxelles

Commissione Ue, roaming gratuito da giugno 2017. Guerra agli abusi

Pubblicità

La Commissione europea torna alla proposta iniziale e annuncia il roaming gratuito tra i Paesi europei dal prossimo giugno. Cancellati i limiti temporali che erano introdotti poche settimane fa. Da Bruxelles arriva soltanto il monito contro potenziali abusi del roaming per abbattere i costi del traffico telefonico nazionale.

Il Commissario per l’economia digitale Oettinger è entrato nel dettaglio, offrendo esempi concreti degli abusi che saranno puniti.

“Se qualcuno ha la residenza a Francoforte o a Parigi, e per un anno intero usa una sim card acquistata a Tallin, ma non è mai stato in Estonia. E’ facile capire che si tratta di un abuso. E’ anche lecito chiedergli che cosa succede e se non vengono offerte spiegazioni valide, beh, allora si possono applicare delle multe sul consumo futuro”.

Nel nuovo testo presentato dalla Commissione anche la possibilità per gli operatori di telecomunicazioni europei di ricorrere ai rispettivi Garanti nel caso in cui il loro standard di profitto venga messo pesantemente a rischio. Una clausola questa che ha già sollevato qualche malumore.

Ogni storia può essere raccontata in molti modi: osserva le diverse prospettive dei giornalisti di Euronews nelle altre lingue.

traduzione automatica

Prossimo Articolo

Redazione di Bruxelles