ULTIM'ORA

Lettura in corso:

Addio Brangelina. Angelina Jolie chiede il divorzio da Brad Pitt

mondo

Addio Brangelina. Angelina Jolie chiede il divorzio da Brad Pitt

Pubblicità

La coppia d’oro di Hollywood è al capolinea. Angelina Jolie ha chiesto il divorzio a Brad Pitt. A riferirlo è stato per primo il sito di gossip TMZ, ma la notizia è stata confermata anche da Robert Offer, legale dell’attrice.

L’attore, dal canto suo, ha dichiarato di essere molto dispiaciuto e che ora ha a cuore solo il bene dei figli.

Alla base della decisione ci sarebbero ‘differenze inconciliabili’ sull’educazione dei bambini. Ma, nei documenti presentati in tribunale, la Jolie accuserebbe Pitt, 52 anni, di abuso di sostanze stupefacenti e alcool.

Un’altra donna?

Altre fonti sostengono invece che la richiesta di divorzio sarebbe causata dal tradimento di Brad Pitt con Marion Cotillard. Angelina Jolie l’avrebbe scoperto grazie a un investigatore privato. Pitt e l’attrice francese si sarebbero conosciuti sul set di Allied, il nuovo film di Robert Zemeckis che uscirà in Italia il 24 novembre. Secondo alcuni la Cotillard aspetterebbe addirittura un figlio da Pitt, con buona pace del marito Guillaume Canet.
Negli ultimi mesi in molti si erano chiesti se l’eccessiva magrezza della Jolie non fosse dovuta al dispiacere per la fine dell’intensa storia d’amore con il marito.

Un amore durato 12 anni

Pitt e Jolie si erano conosciuti nel 2004, sul set del film Mr. e Mrs. Smith e si erano subito innamorati. All’epoca lui era sposato con Jennifer Aniston, lei invece aveva già alle spalle due matrimoni: il primo con Jonny Lee Miller, il secondo con Billy Bob Thornton conclusosi proprio l’anno prima. La Jolie e Thornton avevano già adottato Maddox. Il bambino, nato in Cambogia nel 2001, è stato poi adottato legalmente da Pitt.

I Brangelina (come è stata ribattezzata la coppia) hanno sei figli, tre naturali e tre adottati. La coppia si era sposata in gran segreto nell’agosto del 2014 in una piccola cappella a Chateau Miraval, in Francia, davanti ad alcuni amici, ai familiari e ai figli. Lei aveva indosso un abito da sposa firmato da Donatella Versace e un velo decorato con i disegni dei bambini.

La coppia sembrava inossidabile. A unirla era soprattutto l’impegno sociale, con la Jolie ambasciatrice dell’Alto Commissariato dell’Onu per i rifugiati e Pitt che, tra l’altro, si era speso attivamente per gli abitanti di New Orleans rimasti senza una casa dopo l’uragano Katrina.

Secondo i media statunitensi Jolie, 41 anni, non ha chiesto assegni di mantenimento ma solo la custodia in esclusiva dei figli.

Ogni storia può essere raccontata in molti modi: osserva le diverse prospettive dei giornalisti di Euronews nelle altre lingue.

Prossimo Articolo