ULTIM'ORA

Lettura in corso:

Uefa: neo Presidente Ceferin non è d'accordo con la nuova Champions League

mondo

Uefa: neo Presidente Ceferin non è d'accordo con la nuova Champions League

Pubblicità

Aleksander Ceferin inizia il mandato come neo Presidente della Uefa, contraddicendo una delle recenti decisioni prese dal Comitato Esecutivo, in merito alla Champions League. Dal 2018 cambierà in parte il formato della competizione europea, con le prime quattro squadre delle quattro nazioni con il ranking più alto, che accederanno direttamente alla fase a gironi.

“La comunicazione non è stata chiara”, ha dichiarato Ceferin. “Le associazioni nazionali e i club non ne erano al corrente. Quindi è un problema della Uefa che non può ripetersi. Devo vedere l’accordo e poi decidere sul da farsi”.

Secondo il 48enne sloveno, le nuove regole, frutto di un ‘‘tacito’‘ compromesso tra Uefa ed Eca (l’associazione dei grandi club europei), toglierebbero spazio alle outsiders dei piccoli Paesi, favorendo invece le squadre più ricche.

Ogni storia può essere raccontata in molti modi: osserva le diverse prospettive dei giornalisti di Euronews nelle altre lingue.

Prossimo Articolo