ULTIM'ORA

Lettura in corso:

Hillary Clinton non ha gravi problemi di salute, lo assicura il suo medico

mondo

Hillary Clinton non ha gravi problemi di salute, lo assicura il suo medico

Pubblicità

Hillary Clinton sta bene ed è in grado di fare il presidente degli Stati Uniti. Lo dice il suo medico curante, che ha firmato la cartella clinica con tutti gli esami effettuati dopo il malore durante la cerimonia per gli attentati alle Torri gemelle.

La diagnosi parla di una leggera polmonite, non contagiosa, guaribile con 10 giorni di antibiotici.

Riprenderà la campagna elettorale in serata ripartendo da Washington, ha assicurato il marito Bill, che ha minimizzato l’accaduto, parlando addirittura di una banale “influenza”, un qualcosa “che colpisce milioni di persone ogni anno”.

Con la mossa della pubblicazione delle sue informazioni cliniche, la Clinton spera di far calare il sipario sul giallo delle sue condizioni di salute, da tempo oggetto di dibattito negli Stati Uniti, ben prima dello svenimento a Ground Zero.

Ogni storia può essere raccontata in molti modi: osserva le diverse prospettive dei giornalisti di Euronews nelle altre lingue.

Prossimo Articolo