ULTIM'ORA

Lettura in corso:

Miskolc: anche l'Ungheria ha il suo festival cinematografico estivo

cinema

Miskolc: anche l'Ungheria ha il suo festival cinematografico estivo

In partnership con

Juliette Binoche è stata premiata con l’ Europe Prize del CineFest, all’International Film Festival di Miskolc, Ungheria(9-18 settembre)

L’attrice francese, celebre per il film ‘Chocolat’ e per ‘Il paziente inglese’, ha spesso promosso i diritti delle donne e parlato a favore della libertà di espressione.

Parlando al festival del cinema ungherese, Binoche ha evocato il suo lavoro col regista polacco Krzysztof Kieślowski, scomparso 20 anni fa.
“La Trilogia dei colori” di Kieślowski comprendeva i “Film blu”, “Film bianco” e “Film rosso” tutti ispirati al tricolore francese. Il “Film blu” è stato riproposto a Miskolc.

Fra gli altri film presentati al festival “Motel Mist” (2016) quarta fatica del regista thailandese Prabda Yoon. Nel plot il predatore sessuale
Sopol, che sta raggirando una ragazza di nome Laila per portarla in un Motel e violentarla, verrà osteggiato dagli amici della ragazza. L’opera è un interccio a sfondo moralista.

KLAUS EDER presidente della giuria internazionale del festival ha parlato di un cartellone che va alla scoperta. In tanti festival si vedono gli stessi film ma qui ci sono pellicole che non si trovano nei circuiti istituzinali festivalieri. si tratta di una programma che incuriosisce”.

“ Memo” (2016) rientra nella categoria del nuovo cinema ungherese. La storia è ambientata negli anni Ottanta. Gli attori indossano costumi di quegli anni e si muovono come all’epoca del comunismo. Il regista voleva in qualche modo una storia retro’. In piu’ l’opera affronta il tema dell’ipermnesia (cioé la riemersione di ricordi dimenticati) completamente nuova nel film. L’ipermnesia è estremamente rara e per questo piuttosto originale. Se interrogati sul nostro primo ricordo di vita possiamo rispondere ma chi soffre d’ipermnesia ricorda tutto, ogni dettaglio chiaramente.

GÁBOR ÁCS, EURONEWS: “Se il Festival di Cannes si trova nella ridente Costa Azzurra la sede del Cinefest è Miskolc, cittadina dell’Ungheria orientale. Questa regione è una delle zone più povere del paese, con i salari più bassi e il relativo più alto tasso di disoccupazione. A dispetto di questo Miskolc ha una vivace vita culturale e un festival internazionale operistico, organizzato qui ogni anno, oltre ad ospitare il festival internazionale del cinema d’Ungheria”.

l

Prossimo Articolo