ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Lettura in corso:

La staticità dell'eleganza americana


Cult

La staticità dell'eleganza americana

Victoria Beckham debutta alla settimana della moda di New York. L’ex Spice Girl si è dedicata alla seta plissettata in vari modi, in una teoria di abiti, gonne, camicette in cui trionfano il bianco e i colori chiari. Tutto questo guardaroba è animato da un sentore d’oriente e di vesti fruscianti che addolciscono le forme ma non imprimono alcuna dinamicità.

Qualcosa di meglio esce invece da Brandon Maxwell, fra i più noti stilisti statunitensi. Ma la sua arma in piu’ si chiama Lady Gaga.

La nostra scelta

Prossimo Articolo
"PARIS DE NUIT", cabaret in salsa ungherese

Cult

"PARIS DE NUIT", cabaret in salsa ungherese