ULTIM'ORA

Lettura in corso:

La staticità dell'eleganza americana

Cult

La staticità dell'eleganza americana

In partnership con

Victoria Beckham debutta alla settimana della moda di New York. L’ex Spice Girl si è dedicata alla seta plissettata in vari modi, in una teoria di abiti, gonne, camicette in cui trionfano il bianco e i colori chiari. Tutto questo guardaroba è animato da un sentore d’oriente e di vesti fruscianti che addolciscono le forme ma non imprimono alcuna dinamicità.

Qualcosa di meglio esce invece da Brandon Maxwell, fra i più noti stilisti statunitensi. Ma la sua arma in piu’ si chiama Lady Gaga.

Prossimo Articolo