ULTIM'ORA

Lettura in corso:

Champions League: 0-0 tra Juve e Siviglia, vittoria col brivido per il Real Madrid

Sport

Champions League: 0-0 tra Juve e Siviglia, vittoria col brivido per il Real Madrid

Pubblicità

Inizia col botto il Manchester City di Pep Guardiola il suo cammino in Champions League, stendendo per 4-0 in casa il Borussia Moenchengladbach, nell’incontro in programma martedì, ma disputato il giorno seguente a causa del diluvio. Uomo partita è il fuoriclasse argentino Sergio Aguero, autore di una tripletta.

Vittoria di misura per il Monaco a Wembley. I ragazzi di Jardim vanno in vantaggio grazie ai due gol di Silva e Lemar, con il difensore del Tottenham Alderweireld che accorcia poi le distanze. Beffa per il Bayer Leverkusen che, sul 2-0 in soli 15 minuti, viene agguantato dal CSKA Mosca. Finisce 2-2.

Rischiano all’esordio i Campioni d’Europa in carica e attuali leader di Liga. Il Real Madrid si salva davanti al suo pubblico, grazie alle reti in zona cesarini di Cristiano Ronaldo e Alvaro Morata, che rispondono al centrocampista dello Sporting Lisbona, Bruno Cesar. Goleada del Borussia Dortmund a Varsavia, vincitore per 6-0.

Una doppietta di Mahrez e un gol di Albrighton consegnano al Leicester di Claudio Ranieri il trionfo nel primo match in Champions League per il club inglese. I Foxes stendono i belgi del Club Brugge per 3-0. Non va oltre il pareggio invece il Porto, in casa, contro il Copenaghen.

Pari a rete bianche per la Juventus, a Torino, con il Siviglia di Sampaoli. Tante le occasioni dei bianconeri, che non riescono però a trovare il gol. Incredibili le due di Khedira, la traversa di Higuain e il tentativo di Alex Sandro. Tre reti consegnano infine tre punti al Lione, giustiziere dei croati della Dinamo Zagabria.

Ogni storia può essere raccontata in molti modi: osserva le diverse prospettive dei giornalisti di Euronews nelle altre lingue.

Prossimo Articolo