ULTIM'ORA

Lettura in corso:

Spagna: in fumo 26 miliardi di euro di aiuti pubblici alle banche

economia

Spagna: in fumo 26 miliardi di euro di aiuti pubblici alle banche

Pubblicità

La Spagna ha perso per sempre più di 26 miliardi di euro dei contribuenti che erano stati destinati dallo Stato alla ricapitalizzazione delle banche, ossia la metà della somma complessiva. Lo ha ammesso una fonte della Banca di Spagna al quotidiano El Pais.

Nelle casse dello Stato è tornato soltanto il 5% di 51 miliardi.

Da Bankia potrebbero essere recuperati circa 22 miliardi, ma nessuna fonte finanziaria consultata dal giornale spagnolo si attende il recupero di tutta la somma investita.

Una perdita enorme se si pensa che 26 miliardi di euro equivalgono al 2,6 del prodotto interno lordo e che durante la crisi sono stati effettuati tagli alla sanità e all’istruzione pari a 16 miliardi.

È andata diversamente da come avevano assicurato membri del governo conservatore in almeno in tre occasioni, ossia che la crisi finanziaria sarebbe stata pagata dalle banche e non dai cittadini.

Ogni storia può essere raccontata in molti modi: osserva le diverse prospettive dei giornalisti di Euronews nelle altre lingue.

traduzione automatica

Prossimo Articolo