ULTIM'ORA

Lettura in corso:

Bangladesh, ancora una fabbrica in fiamme: decine di morti e feriti

mondo

Bangladesh, ancora una fabbrica in fiamme: decine di morti e feriti

Pubblicità

Sono almeno 21 i morti e 70 i feriti nell’incendio di una fabbrica d’imballaggi plastici a nord di Dacca.

Prima l’esplosione provocata da una caldaia, poi sono divampate le fiamme. Al piano terra dell’edificio di 4 piani nella città industriale di Tongi erano stoccati prodotto chimici, l’incedio si è propagato rapidamente.

Al momento della deflagrazione un centinaio di operai era di turno. A causa del mancato rispetto delle norme di sicurezza incidenti simili sono frequenti nel Paese, secondo esportatore di materiali tessili al mondo.

Per la mancanza di uscite di sicurezza nel 2012 a Tazreen sono morte nell’incendio di una fabbrica d’abbigliamento che produceva anche marchi italiani 111 persone.

Ogni storia può essere raccontata in molti modi: osserva le diverse prospettive dei giornalisti di Euronews nelle altre lingue.

Prossimo Articolo