ULTIM'ORA

Lettura in corso:

Russia 2018: l'Italia soffre ma vince, Israele battuto 3-1

Sport

Russia 2018: l'Italia soffre ma vince, Israele battuto 3-1

Pubblicità

Soffre ma vince l’Italia di Giampiero Ventura, che ad Haifa batte 3-1 Israele nella sua prima gara di qualificazione a Russia 2018. Azzurri a segno nel primo tempo con Pellè e Candreva su rigore.

I padroni di casa accorciano con Ben Haim e nella ripresa schiacciano l’Italia, rimasta in dieci al 55’ per l’espulsione di Chiellini. Gli azzurri resistono e nel finale Immobile chiude i conti. Italia in testa al girone G con la Spagna, che travolge 8-0 il Liechtenstein con doppiette di Silva e Morata.

Il Galles batte 4-0 la Moldavia. Padroni di casa a segno con Vokes, Allen e Bale, autore di una doppietta. Nel gruppo D comincia con una vittoria anche l’Austria, che passa 2-1 in casa della Georgia. Termina 2-2 Serbia-Irlanda.

Nel gruppo I la Croazia si fa bloccare sull’1-1 dalla Turchia. Rakitic porta in vantaggio i padroni di casa su rigore, gli ospiti rispondono con Chalanoglu nei minuti di recupero del primo tempo. Finiscono in parità, 1-1, anche Ucraina-Islanda e Finlandia-Kosovo.

Ogni storia può essere raccontata in molti modi: osserva le diverse prospettive dei giornalisti di Euronews nelle altre lingue.

traduzione automatica

Prossimo Articolo