ULTIM'ORA

Lettura in corso:

Uzbekistan, ricoverato per una emorragia cerebrale il presidente Karimov

mondo

Uzbekistan, ricoverato per una emorragia cerebrale il presidente Karimov

Pubblicità

Da sabato il presidente uzbeko Islam Karimov è stato ricoverato in ospedale per una emorragia cerebrale.

Le autorità non forniscono dettagli sui suoi problemi di salute e si limitano a far sapere che, “secondo gli specialisti, un esame medico scrupoloso e la cura seguente richiederanno un certo tempo”.

A confermare il ricovero la figlia di Karimov, Lola, che ha postato sui social network un messaggio con cui invita alla cautela, aggiungendo che “è prematuro ogni pronostico sulle future condizioni di salute”.

Attorno all’ospedale di Taskent in cui si trova ricoverato il 78enne presidente, è stato steso un cordone di sicurezza

Karimov guida l’Uzbekistan col pugno di ferro da oltre 25 anni, cioé da quando Gorbaciov lo mise a capo dell’allora repubblica sovietica nel 1989.

Ogni storia può essere raccontata in molti modi: osserva le diverse prospettive dei giornalisti di Euronews nelle altre lingue.

Prossimo Articolo