ULTIM'ORA

Centinaia di manifestanti a Kuala Lumpur, in Malaysia, hanno chiesto l’arresto di un anonimo funzionario del governo che si sarebbe impadronito di 700 milioni di dollari da un fondo di investimento pubblico, secondo investigatori statunitensi.

Una fonte vicina alle indagini avrebbe affermato che l’alto funzionario sarebbe il primo ministro Najib Razak. I manifestanti chiedono le dimissioni del capo del governo in carica dal 2009 e che già nel 2015 era stato accusato di essersi appropriato di milioni di dollari del fondo 1Malaysia Development Bhd.

Pubblicità
Pubblicità

Altri No Comment