ULTIM'ORA

Lettura in corso:

Tennis, Djokovic: "Il polso mi fa male, ma allo US Open sarò al 100%"

Sport

Tennis, Djokovic: "Il polso mi fa male, ma allo US Open sarò al 100%"

Pubblicità

Sarà un avvio di US Open non privo di insidie quello che attende Novak Djokovic, a caccia del terzo successo a Flushing Meadows dopo la delusione olimpica. Più che il suo avversario nel primo turno – il polacco Janowicz, semifinalista a Wimbledon nel 2013 – al numero uno del mondo interessa smaltire l’infortunio al polso che l’ha tormentato nell’ultimo periodo.

“Il polso mi ha dato dei problemi nelle ultime 3-4 settimane – ha confessato Nole – ma sto facendo tutto il possibile assieme al mio staff medico per essere il più vicino possibile al 100% della condizione nel corso del torneo”.

Il tabellone ha riservato al serbo una possibile semifinale con Rafa Nadal, che esordirà contro Istomin. Cinque gli italiani nel tabellone principale. Oltre a Fognini, Lorenzi e Seppi ci saranno anche Fabbiano e Giannessi, provenienti dalle qualificazioni.

Ogni storia può essere raccontata in molti modi: osserva le diverse prospettive dei giornalisti di Euronews nelle altre lingue.

traduzione automatica

Prossimo Articolo