ULTIM'ORA

Lettura in corso:

Ue: Merkel incontra 'Gruppo Visegrad', summit Bratislava avvicina Europa a realtà

mondo

Ue: Merkel incontra 'Gruppo Visegrad', summit Bratislava avvicina Europa a realtà

Pubblicità

ALL VIEWS

Clicca per scoprire

Sviluppo economico, sicurezza, ma soprattutto ascolto reciproco per superare il trauma Brexit. Quasta la ricetta presentata da Angela Merkel a Varsavia ai leader di governo di Polonia, Repubblica Ceca, Ungheria e Slovacchia, in vista del vertice europeo di Bratislava il prossimo 16 settembre.

Al governo polacco che chiede alla Germania disponibilità al compromesso su alcune questioni, la Cancelliera tedesca risponde: “Sono molto felice che Bratislava ospiti il prossimo Consiglio europeo, perché il tradizionale meeting di Bruxelles denota la mancanza di opportunità di osservare la vita reale e talvolta non ci permette di essere in contatto con quello che l’Europa è veramente”.

I quattro Paesi del gruppo Visegrad si oppongono alle politiche europee di redistribuzione dei profughi.

E Viktor Orban annuncia che l’Ungheria trasformerà la barriera di confine in una struttura fortificata per fermare l’ingresso di migranti: “La nostra prima proposta è quella di mantenere la politica economica europea basata sul rigore, sulla stabilità e sulle riforme strutturali – afferma il primo ministro ungherese – Il tema a cui vorremmo dare priorità è la difesa. Dobbiamo iniziare a costruire un esercito europeo”.

La Merkel chiude così un tour che l’ha portata da ovest e est, da Ventotene a Varsavia. Le due anime dell’Europa si ritroveranno a Bratislava, che già è stato definito il vertice della ‘ripartenza’.

ALL VIEWS

Clicca per scoprire

Ogni storia può essere raccontata in molti modi: osserva le diverse prospettive dei giornalisti di Euronews nelle altre lingue.

Prossimo Articolo