ULTIM'ORA

Lettura in corso:

Dieselgate Volkswagen, accordo sul risarcimento per i concessionari Usa

società

Dieselgate Volkswagen, accordo sul risarcimento per i concessionari Usa

Pubblicità

Un miliardo di euro circa, da versare entro i prossimi 18 mesi, per risarcire i 652 concessionari statunitensi danneggiati dal dieselgate. Così Volkswagen
punta a recuperare terreno con gli interlocutori d’oltreoceano, in possesso di veicoli che non riusciranno mai a vendere, si prevede inoltre il riacquisto delle auto diesel a motore 2.0 usate e non riparabili.

Volkswagen spenderà altri 14, 6 miliardi di euro per far fronte al diesel gate, a cui andranno aggiunte le pene pecuniare della multa per la violazione sulla legge delle emissioni e il probabile riacquisto forzato delle auto diesel a motore 3.0.

Lo scandalo ha causato un calo delle vendite negli Stati Uniti del 13,6% nel 2016, dopo che l’anno precedente si era registrato il – 5%.

Ogni storia può essere raccontata in molti modi: osserva le diverse prospettive dei giornalisti di Euronews nelle altre lingue.

Prossimo Articolo