ULTIM'ORA

Lettura in corso:

Rio 2016: Abughaush, l'eroe Giordano, torna a casa

Sport

Rio 2016: Abughaush, l'eroe Giordano, torna a casa

Pubblicità

Tre principi e decine di tifosi hanno accolto all’aeroporto di Amman, in Giordania, come un eroe nazionale Ahmad Abughaush, neo campione olimpico nel taekwondo. Il 20enne ha regalato al suo Paese la primissima medaglia a cinque cerchi nella storia, dopo aver battuto in finale il russo Aleksey Denisenko.

“Ho disputato quattro incontri, tre dei quali contro tre ex medagliati olimpici. E’ stata durissima ma, grazie al cielo, Dio mi ha aiutato e tutti i miei sforzi sono stati ripagati”, ha spiegato il giovane talento giordano.

Abughaush, che in questa stagione si era già imposto in due importanti tornei, prima dell’ultimo incontro ha avuto la meglio ai quarti sul due volte campione iridato Lee Dae-hoon e in semifinale sul campione olimpico in carica Joel Gonzalez.

Ogni storia può essere raccontata in molti modi: osserva le diverse prospettive dei giornalisti di Euronews nelle altre lingue.

traduzione automatica

traduzione automatica

Prossimo Articolo