This content is not available in your region

Svezia: esplode granata in appartamento, muore bimbo di otto anni

Access to the comments Commenti
Di Roberto Alpino
Svezia: esplode granata in appartamento, muore bimbo di otto anni

<p>Un bambino di otto anni è morto a Goteborg, in Svezia, per l’esplosione di una granata lanciata all’interno dell’appartamento in cui stava dormendo. </p> <p>Il piccolo, che si chiamava Yuusuf ed era originario di Birmingham, al momento dell’esplosione si trovava in compagnia di almeno altri cinque minori e diversi adulti, tra cui la madre. </p> <p>“Ora sono andati troppo oltre: perché? – dice una residente del posto -. Basta così, davvero. I bambini devono restare fuori da certe cose, senza preoccupazioni”.</p> <iframe src="https://www.facebook.com/plugins/post.php?href=https%3A%2F%2Fwww.facebook.com%2FTheLocalSweden%2Fposts%2F10156344878354619&width=500" width="500" height="525" style="border:none;overflow:hidden" scrolling="no" frameborder="0" allowTransparency="true"></iframe> <p>“Adesso, tutto questo deve finire – afferma invece il portavoce della polizia, Fuxborg -, speriamo che la gente pensi che quanto accade sia disgustoso. Chi sa come sono andate le cose deve dirci chi c‘è dietro a tutto questo, in modo che possiamo arrestare gli autori e la violenza non trascenda ulteriormente”.</p> <p>Secondo la Polizia, l’attacco sarebbe legato a uno scontro tra bande rivali all’interno della comunità somala: nell’appartamento, infatti, risulta risiedere un uomo condannato per una sparatoria, avvenuta proprio a Goteborg lo scorso anno, in cui morirono due persone.</p>