ULTIM'ORA

Lettura in corso:

Brexit, il tour europeo di Merkel. Obiettivo: riavvicinare l'Est al resto dell'Ue

Redazione di Bruxelles

Brexit, il tour europeo di Merkel. Obiettivo: riavvicinare l'Est al resto dell'Ue

Pubblicità

Angela Merkel alla prova dell’Europa dell’Est. Sulla Brexit la Cancelliera tedesca vuole evitare di fare errori e rovinose cadute in vista delle elezioni tedesche. Ecco perché a meno di tre settimane dal prossimo vertice europeo dedicato al caso britannico, la Merkel ha avviato un fitto tour europeo. Dopo Ventotene, l’Estonia e poi, la Repubblica Ceca e infine la Polonia, dove incontrerà i leader dell’ostile blocco Visegrad. In appena sei giorni la Cancelliera tedesca visiterà sei città e incontrerà 15 leader europei. L’agenda prevede anche un gala alla presenza del Principe William,a Dusseldorf. E’ escluso che la Brexit sia tema di discussione.

Nonostante l’impegno la popolarità della Cancelliera tedesca è in calo in Germania. Anche l’incontro di Ventotene con Hollande e Renzi è stato definito poco convincente da un’ampia parte della stampa tedesca, che ha rimproverato alla Cancelliera mancanza concretezza e visione davvero in grado di risollevare le sorti del Continente europeo.

Ogni storia può essere raccontata in molti modi: osserva le diverse prospettive dei giornalisti di Euronews nelle altre lingue.

Prossimo Articolo