ULTIM'ORA

Lettura in corso:

Croazia, siccità causa allarme uliveti

mondo

Croazia, siccità causa allarme uliveti

Pubblicità

Il lungo periodo di siccità e le elevate temperature in Croazia stanno creando non pochi problemi agli uliveti: a Dignano, cittadina istriana di seimila abitanti, non piove da mesi, i frutti sugli alberi non crescono adeguatamente.

Se non arriva in fretta la pioggia, dunque, i coltivatori del settore temono una vera e propria ecatombe: le olive, in pratica, cadranno, causando la perdita di una cospicua parte del raccolto stagionale.

“Ho visto le previsioni meteo a lungo termine, pare non ci sarà pioggia questo mese, il che potrebbe provocare un danno assoluto, perché, una volta appassiti, i frutti cominceranno a cadere e la triste evenienza purtroppo è già iniziata”.

Negli ultimi due mesi, la pioggia caduta equivale a soli 15 litri per metro quadrato, non abbastanza per lo sviluppo normale del frutto: in mancanza di polpa, sarà assai arduo ricavarne olio…

Ogni storia può essere raccontata in molti modi: osserva le diverse prospettive dei giornalisti di Euronews nelle altre lingue.

Prossimo Articolo