ULTIM'ORA

Lettura in corso:

Siria, si della Russia a 48 ore di tregua per far arrivare gli aiuti umanitari agli abitanti di Aleppo

mondo

Siria, si della Russia a 48 ore di tregua per far arrivare gli aiuti umanitari agli abitanti di Aleppo

Pubblicità

La Russia si è detta pronta a stabilire una tregua di 48 ore, la prossima settimana, per permettere ai convogli di aiuti umanitari di raggiungere la città siriana di Aleppo.

La richiesta era arrivata dall’inviato speciale dell’Onu, De Mistura, dopo che il segretario generale Ban Ki Moon aveva paventato “un disastro umanitario senza precedenti”.

Gli aiuti umanitari ad Aleppo durante la tregua arriveranno attraverso due percorsi. Il primo passa per la città turca di Gaziantep fino a raggiungere il settore orientale di Aleppo, l’altro, seguendo la strada a est della città, raggiungerà quartieri controllati dalle truppe governative.

Per la conquista di Aleppo, la più popolata città del paese, si combatte da mesi tra insorti, Isil e forze fedeli al governo. In totale più di due milioni di persone continuano a vivere in condizioni estreme.

Ogni storia può essere raccontata in molti modi: osserva le diverse prospettive dei giornalisti di Euronews nelle altre lingue.

Prossimo Articolo