ULTIM'ORA

Lettura in corso:

Polonia: è caccia al treno col tesoro dei nazisti, al via gli scava a Walbrzych

mondo

Polonia: è caccia al treno col tesoro dei nazisti, al via gli scava a Walbrzych

Pubblicità

È caccia al tesoro dei nazisti a Walbrzych, nel sud-ovest della Polonia, dove sono iniziati gli scavi nel luogo in cui potrebbe essere sepolto il leggendario treno carico d’oro e opere d’arte. Il convoglio partito da Breslavia e diretto a Berlino era scomparso alla fine della Seconda Guerra Mondiale. La scoperta viene data per certa da due ricercatori, un polacco e un tedesco, Piotr Koper e Andreas Richter.

“Devo ammettere che i risultati degli esami radar sul terreno sono molto promettenti. Non c‘è spazio per alcuna coincidenza, le immagini mostrano delle anomalie sotto terra, che indicano l’esistenza di un tunnel”, spiega il portavoce dei ricercatori, Andrzej Galik.

10 i giorni a disposizione per trovare il treno col bottino scomparso nel viaggio fatto dai nazisti per mettere al sicuro, poco prima di essere sconfitti, i preziosi rubati durante la Seconda Guerra Mondiale. In Polonia il misterioso treno ha portato già ricchezza, incrementando la presenza turistica nella zona.

Ogni storia può essere raccontata in molti modi: osserva le diverse prospettive dei giornalisti di Euronews nelle altre lingue.

Prossimo Articolo