This content is not available in your region

Corea del Sud: i residenti di Seongju si rasano i capelli contro il Thaad

Access to the comments Commenti
Di Euronews
Corea del Sud: i residenti di Seongju si rasano i capelli contro il Thaad

<p>In Corea del Sud si sono rasati i capelli per protesta circa 900 residenti di Seongju, nel sud est del Paese. Dicono “no” alla decisione del governo di istallare un nuovo scudo antimissile statunitense. Il Thaad è destinato a proteggere almeno i due terzi del territorio dalla crescente minaccia militare nordcoreana. </p> <p>I residenti temono controindicazioni per la salute: “Siamo contrari all’istallazione dello scudo antimissile statunitense non solo a Seongju ma in tutto la Corea del Sud. Noi cittadini ci siamo rasati i capelli per questa ragione”, spiega un dimostrante.</p> <blockquote class="twitter-tweet" data-lang="it"><p lang="en" dir="ltr">Over 900 South Koreans shave heads in protest over US <a href="https://twitter.com/hashtag/THAAD?src=hash">#THAAD</a> system deployment <a href="https://t.co/1E6HZ9MW8v">https://t.co/1E6HZ9MW8v</a> <a href="https://t.co/XS6MV81sf1">pic.twitter.com/XS6MV81sf1</a></p>— Sputnik (@SputnikInt) <a href="https://twitter.com/SputnikInt/status/765161168574959616">15 agosto 2016</a></blockquote> <script async src="//platform.twitter.com/widgets.js" charset="utf-8"></script> <p>Non è la prima manifestazioni di protesta, in passato ce ne sono state altre con la partecipazione di migliaia di persone. La decisione di Seul ha sollevato anche l’ira di Mosca e Pechino. I due Paesi temono che la potenza del radar possa arrivare a coprire il loro territorio e rappresentare una minaccia per la sicurezza dell’intera area. Seul e Washington hanno assicurato che i Thaad saranno mirati esclusivamente verso la Corea del Nord.</p>