This content is not available in your region

Turchia: chiesti 5 anni di carcere per Demirtaş per "propaganda terrorista"

Access to the comments Commenti
Di Selene Verri  Agenzie:  REUTERS
Turchia: chiesti 5 anni di carcere per Demirtaş per "propaganda terrorista"

<p>Anche lo Tsipras curdo rischia la prigione in Turchia. Un pubblico ministero ha chiesto cinque anni di carcere per Selahattin Demirtaş, leader dell’Hdp, e per Sırrı Süreyya Önder, altro membro del partito, per “propaganda a favore di un gruppo terrorista”. L’accusa è di aver elogiato il Partito dei Lavoratori del Kurdistan e il suo leader Abdullah Öcalan durante un discorso tenuto nel 2013, quando erano in corso i negoziati di pace tra il Pikappakappa e il governo di Ankara.</p> <p>L’incriminazione è resa possibile da una recente legge che ha rimosso l’immunità per i deputati con pendenze penali. </p> <p>Gli analisti temono che un eventuale processo a Demirtaş possa ulteriormente infiammare il conflitto nel sud-est a maggioranza curda.</p>