ULTIM'ORA

Lettura in corso:

Francia: sotto controllo gli incendi vicino Marsiglia, bruciati 3000 ettari

mondo

Francia: sotto controllo gli incendi vicino Marsiglia, bruciati 3000 ettari

Pubblicità

Marsiglia era ancora avvolta dal fumo, giovedì mattina, mentre gli ultimi canadair rovesciavano acqua sui quartieri a nord della città francese, colpiti dagli incendi.

La situazione è stata riportata sotto controllo, ma si temono nuove fiamme alimentate dai venti forti. Vigili del fuoco erano arrivati da tutta la Francia per aiutare i colleghi.

Le fiamme hanno devastato 3000 ettari di vegetazione e danneggiato una ventina di case. Tre persone sono rimaste ferite, una gravemente. Circa 500 residenti sono stati evacuati, come a Pennes-Mirabeau.

Un abitante ha invece tentato di spegnere l’incendio che ha travolto la sua abitazione: “Ho gettato acqua tutta la notte invece di fuggire e chiudere casa. Ho preferito restare per salvare la mia casa e quella del vicino”.

A Vitrolles, vicino a uno dei focolai dell’incendio, è stata arrestata una persona. Da molto tempo non si registravano casi di tale vastità nella zona, hanno sottolineato i soccorritori. Alcuni esperti sollevano dubbi su un’urbanizzazione mal controllata.

Ogni storia può essere raccontata in molti modi: osserva le diverse prospettive dei giornalisti di Euronews nelle altre lingue.

Prossimo Articolo