ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Brasile: Senato approva rapporto per impeachment Rousseff

“Sì” del Senato brasiliano all’impeachment di Dilma Rousseff: 59 voti a favore e 21 contrari, al termine di un lungo dibattito che si è concluso in piena notte.

Lettura in corso:

Brasile: Senato approva rapporto per impeachment Rousseff

Dimensioni di testo Aa Aa

“Sì” del Senato brasiliano all’impeachment di Dilma Rousseff: 59 voti a favore e 21 contrari, al termine di un lungo dibattito che si è concluso in piena notte. Il Senato ha in pratica approvato il rapporto presentato da Antonio Anastasia, relatore della Commissione speciale per l’impeachment.

La procedura si concluderà a fine mese con il voto finale del Senato, che condannerà o assolverà definitivamente Dilma Rousseff, attualmente sospesa per un massimo di sei mesi e sostituita dal vice-presidente Michel Temer, a sua volta sotto inchiesta, così come il presidente della Camera.

In caso di approvazione dell’impeachment da parte del Senato con una maggioranza di due terzi – cosa che al momento sembra piuttosto probabile – Dilma Rousseff sarà definitivamente sollevata dall’incarico presidenziale.

La vicenda non è, almeno formalmente, collegata all’inchiesta “lava-jato” che sta sconvolgendo la classe politica e che coinvolge anche l’ex presidente Lula, mentore di Dilma Rousseff al punto da eserne richiamato al governo, dove gode ora di tutela dall’azione della magistratura.