ULTIM'ORA

Lettura in corso:

Thailandesi approvano nuova Costituzione, vittoria della Giunta militare

mondo

Thailandesi approvano nuova Costituzione, vittoria della Giunta militare

Pubblicità

Gli elettori thailandesi hanno approvato la nuova Costituzione promossa dalla giunta militare.

A spoglio quasi ultimato, con oltre l’80% delle schede scrutinate, i “sì” sono circa il 62% del totale dei voti.

L’affluenza alle urne è stata stimata attorno al 55%, una quota sensibilmente inferiore all’80% in cui sperava la giunta militare. Questo risultato consolida il potere dei militari e spiana la strada al premier, il generale Prayut Chan-ocha, autore di un colpo di stato nel maggio del 2014, per le elezioni legislative che dovrebbero tenersi nel 2017.

La nuova Carta è stata criticata da più parti per i suoi contenuti anti-democratici. Una delle misure più controverse è quella che prevede la formazione di un Senato interamente nominato dalla giunta e non eletto.

Ogni storia può essere raccontata in molti modi: osserva le diverse prospettive dei giornalisti di Euronews nelle altre lingue.

traduzione automatica

Prossimo Articolo