ULTIM'ORA

Lettura in corso:

Rio 2016, 271 atleti russi ammessi ai Giochi. Zhukov: "Noi i piu' controllati"

mondo

Rio 2016, 271 atleti russi ammessi ai Giochi. Zhukov: "Noi i piu' controllati"

Pubblicità

Sono 271 gli atleti russi che potranno prendere parte ai Giochi di Rio. A dirlo è stato il capo del comitato olimpico russo Alexandr Zhukov. Il numero pero’ è ancora in via di definizione, visto che i casi di alcuni atleti sono tuttora sotto esame dal tribunale dello sport che darà il suo verdetto definitivo entro questo venerdì.

“La maggior parte degli sport è stata completamente ammessa e tutti gli atleti potranno prendere parte ai Giochi Olimpici di Rio – ha detto Zhukov -. Al momento, sono 271 gli atleti che potranno partecipare all’Olimpiade”. Sono oltre cento gli esclusi per questi Giochi. Ovvero tutti quegli atleti invischiati in qualche modo con lo scandalo del doping di stato in Russia.

“Vorrei sottolineare che nessun altro Paese è stato costretto ad osservare un criterio cosi’ stretto come la Russia – ha spiegato Zhukov -. Nessun altro atleta al mondo è stato controllato piu’ di un atleta russo. Inoltre, solo per noi era valido il criterio secondo cui non potevi essere ammesso ai Giochi se eri risultato positivo al doping in passato”.

Fra le discipline più sanzionate dalle federazioni internazionali c‘è ovviamente l’atletica, pietra dello scandalo nell’affare del doping di stato in Russia, mentre sono stati ammessi totalmente, tra gli altri, gli atleti di nuoto, judo, tennis e pugilato.

Ogni storia può essere raccontata in molti modi: osserva le diverse prospettive dei giornalisti di Euronews nelle altre lingue.

Prossimo Articolo