ULTIM'ORA

Lettura in corso:

Ritrovati in Russia i diari di Heinrich Himmler

mondo

Ritrovati in Russia i diari di Heinrich Himmler

Pubblicità

Sono stati custoditi per 71 anni nell’Archivio militare russo di Podolsk, località a 30 chilometri a sud di Mosca: sono i diari di Heinrich Himmler, capo delle SS ed uno dei principali responsabili dell’Olocausto nazista.

Oggi tornano alla luce dopo essere stati riconosciuti come autentici degli esperti dell’Istituto tedesco di storia della capitale russa. Un documento storico, che copre gli anni 1938, 1943 e 1944.

Un uomo minuzioso e scrupoloso che passava senza problemi da una telefonata alla famiglia ad una visita ad un campo di sterminio: è la personalità di
Heinrich Himmler che emerge dai diari dell’ex capo delle SS. Un eccezionale documento per comprendere la personalità di uno psicopatico responsabile della morte di milioni di persone.

Ogni storia può essere raccontata in molti modi: osserva le diverse prospettive dei giornalisti di Euronews nelle altre lingue.

Prossimo Articolo